Il blog di Francesco Spadafora

20
Apr
2018
Ottimismo, però...
Ottimismo, però...

Se dovessimo chiedere ad un agricoltore del sud, che coltiva qualsiasi cosa a cielo aperto, quale sia una delle disgrazie che vorrebbe evitare sicuramente risponderebbe "una pioggerellina inglese con 18/20 gradi con il 90%di umidità nella seconda metà di aprile'' perché è il preludio al proliferare di funghi che attaccheranno le foglie. All'indomani del Vinitaly la riflessione da fare è se si riesca a trasmettere a chi ci beve quanto sia difficile coltivare quando a decidere non sei tu, ma il compito tuo è, a volte, solo adeguarti. Vedere il risultato nel bicchiere diventa quasi uno scampato pericolo. Ottimismo però...

 

Commenti (0)