Il blog di Francesco Spadafora

6
Apr
2014
VINITALY 2014
VINITALY 2014

Ricordo bene, quando 30 anni fa, portavamo l'uva alla cantina sociale, come un Avvocato, proprietario terriero, che incontravo ogni anno, con aria sommessa, all'inizio della vendemmia, guardandomi, mi diceva, "anche quest'anno si vendemmia". Aveva un'aria un po' confusa, da un lato, per fortuna si vendemmia, dall'altro la sofferenza della vendemmia.
Bene, così é il Vinitaly. Da un lato, ci siamo ancora e dall'altro, mannaggia é già passato un anno e siamo di nuovo qua, con lo stress e la stanchezza di una fiera, alla quale si va sempre con grandi aspettative e che poi, quando torni, ti rendi conto che hai stretto un sacco di mani, tanti sorrisi e poca concretezza.
Sogni di essere apprezzato per quello che farai degustare, e poi, però, ti rendi conto che, spesso, quello che conta non é il vino, ma il marketing che hai creato intorno alla tua Azienda.
Avremo le annate nuove dei nostri vini, e, per me, ogni volta che qualcuno assaggia, sale l'adrenalina del "chissà come lo trova"!!!

Francesco Spadafora

 

Commenti (0)